Home Page  |   La filosofia  |   Sostenibilità  |   Le certificazioni  |   Considerazioni ambientali  |   Soluzioni  |   Contatti             Italiano  |  English  |  Český
Le certificazioni ambientali S.Anselmo - USGBC Leed

LEED
La USGBC (United States Green Building Council), un organismo indipendente generalmente considerato la principale fonte di norme per l'edilizia sostenibile, promuove il programma LEED (Leadership in Energy and Environmental Design).

Il programma LEED raccomanda direttive ambientali standard per progetti di edilizia sostenibile. S.Anselmo è membro della USGBC.

Il programma LEED, come tutte le misure di protezione ambientale del mondo, in continua evoluzione.

LEED non certifica i materiali, tuttavia i materiali S.Anselmo possono aiutare gli edifici ad acquisire crediti LEED nelle aree seguenti:

Materiali e risorse: Crediti 5.1 e 5.2
(Materiali regionali 10% e 20%)

I materiali dei nostri stabilimenti di produzione danno diritto a questo credito se utilizzati entro 800 km dal sito produttivo.
Il nostri stabilimenti di produzione sono distribuiti geograficamente in Italia e all'estero in modo da esser vicini ai mercati che considerano i vantaggi. Inoltre sono situati nei pressi dei maggiori siti di estrazione delle sue materie prime .

Scopo del credito: aumentare la richiesta di materiali e prodotti edili estratti e fabbricati nella regione, promuovendo l'uso di risorse locali e riducendo l'impatto ambientale derivante dal trasporto.

Materiali e risorse: Crediti 2.1 e 2.2
(gestione dei rifiuti di costruzione 50% e 75%)

Il processo produttivo non genera rifiuti di produzione in quanto gli stabilimenti sono dotati di impianti atti al riutilizzo nel processo interno di qualsiasi prodotti di scarto.

Scopo del credito: Dirottare almeno il 50% dei residui di costruzione, demolizione e sgombro del terreno dallo smaltimento in discariche e inceneritori. Riutilizzare le risorse recuperate riciclabili nel processo di produzione. Inviare i materiali riutilizzabili negli stabilimenti idonei.

Qualità ambientale interna (IEQ): Credito 4.1
(Materiali a bassa emissione)

La messa in opera dei prodotti "mattoni S.Anselmo" può avvenire con prodotti (malte e colle) che contribuiscono all'attribuzione di LEED e mettono il sistema quindi in grado di contribuire all'acquisizione del credito.

Ulteriore potenziale di Crediti LEED

Altri programmi LEED, come Scuole o Edifici Esistenti, possono includere punti IEQ per i quali può contribuire l'uso del mattone in se stesso, non solo in quanto sistema. I nostri mattoni sono cotti a temperature molto elevate, quindi non possono contenere o emettere COV. Nel caso fossero necessarie informazioni relativamente a questi crediti, condurremo i test necessari (i test verranno eseguiti su richiesta in quanto requisiti e metodi di prova non sono sempre gli stessi nei documenti LEED per questo tipo di informazioni).

Scopo del credito: Ridurre la quantità di contaminanti dell'aria interna che causano odori, irritazioni e/o sono dannosi al comfort e al benessere di installatori e occupanti.

Il nostro sistema di facciata a vista può contribuire ad acquisire crediti per la certificazione LEED nei settori di nuova costruzione e di edifici esistenti nelle aree risparmio energetico, qualità dell'aria interna e innovazione progettuale.

image

image

image

image